studenti

  • FESTA DI FINE ANNO SCOLASTICO

    volantinofesta2019_ok_1_001_FILEminimizer.jpg

  • Chiusura uffici di Segreteria

  • COLORI IN CORSA

    Evento esito del progetto "Consulta dei ragazzi di Bagnacavallo e Villanova"

                                                     colori

    Il giorno 31 maggio a partire dalle ore 15.00 i ragazzi dell’Istituto comprensivo “Berti” e le loro famiglie sono invitate a partecipare all’evento “Colori in corsa”, esito finale del progetto d’Istituto “La Consulta dei ragazzi e delle ragazze”.

    Si tratta di una “corsa colorata” e non competitiva, simile alle più famose “Color run” in cui durante la corsa si viene spruzzati di polveri di diversi colori – ecologiche e biodegradabili - le quali simboleggiano il valore delle diversità e delle differenze e l’importante collaborazione di ognuno alla costruzione di un clima di pace.

    Il percorso prevede il concentramento presso il parco di via Togliatti (vicino al Palazzetto) alle ore 15.00, per poi proseguire lungo la pista ciclabile fino al Mulino Quercioli e ritornare, infine, al parco Togliatti, dove i partecipanti saranno accolti da un momento musicale e un rinfresco offerto dall’associazione “Tutti per lascuola”.

    I ragazzi della scuola secondaria hanno deciso, progettato e organizzato l’evento nel corso dell’anno scolastico sperimentando un interessante percorso di collaborazione tra pari e di democrazia partecipata che ha permesso loro di immedesimarsi in ruoli diversi e di capire che cosa significa portare la propria opinione nel rispetto di quella altrui. Per la partecipazione, infatti, sarà condizione necessaria portare con sé un messaggio di pace, scritto su di un biglietto, che verrà raccolto al tavolo delle iscrizioni. Infine, si chiede la collaborazione degli alunni della scuola secondaria per la raccolta di bottigliette di plastica da 0,5 litri, che verranno riciclate e utilizzate come strumenti per spruzzare il colore. A tale scopo è predisposto un punto di raccolta nell’atrio della scuola.

    Il percorso e l’evento sono promossi dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e dal Comune di Bagnacavallo in collaborazione con le associazioni e gli enti del territorio, in particolare: Associazione Cercare la luna, Associazione Tutti per la scuola, Radio Sonora, la Protezione Civile, la Polizia Municipale. Si ringrazia per la disponibilità il Mulino Quercioli.

    In caso di maltempo l’evento è rinviato a lunedì 3 giugno mantenendo gli stessi luoghi e orari.

  • Progetto didattico Giulio Ruffini: gli scolari disegnano ispirandosi all'artista

    da Ravennatoday

    Gli scolari disegnano ispirandosi all'artista Giulio Ruffini

    È dedicato all’artista villanovese Giulio Ruffini, scomparso nel 2011, il progetto di educazione artistica che nella mattinata di venerdì 17 maggio vedrà coinvolti gli alunni delle classi quinte della scuola primaria dell’Istituto comprensivo Berti. Il progetto è incentrato sui pannelli ceramici presenti nell’ingresso della scuola, realizzati nel 1956 da Giulio Ruffini e da Umberto Folli, entrambi allievi di Luigi Varoli. L’iniziativa è curata dall’associazione culturale Percorsi e dalla famiglia Ruffini per preservare le opere e la memoria dell’artista.

    Le attività didattiche prevedono, a partire dalle 8.30, un’illustrazione dei due pannelli ceramici installati nel corridoio d’ingresso della scuola, opere della primissima maturità di Ruffini. Interverranno rappresentanti del Comune di Bagnacavallo. "Gli alunni della Berti entrano in contatto ogni giorno con questi pannelli – spiegano i curatori del progetto – per cui una riflessione dinanzi alle due pitture può costituire un momento di educazione alle immagini che li circondano, ma ancor di più una conoscenza del patrimonio culturale fruibile quotidianamente. Gli studenti saranno invitati a riflettere, in modo partecipativo, sulle tematiche sociali e culturali inerenti il diritto al lavoro e la ricostruzione dell’Italia nel dopoguerra trattati nelle raffigurazioni".

    Le lezioni saranno poi integrate da attività di laboratorio di disegno e pittura coordinati dall’associazione Percorsi. Gli alunni coinvolti potranno ideare e creare piccole grafiche attinenti alle tematiche affrontate da Ruffini nelle sue ceramiche. Le attività didattiche e laboratoriali saranno curate da Eliseo Dalla Vecchia dell’associazione Percorsi, dalla figlia dell’artista, Luisa Ruffini, e da Pasquale Stenta, referente del progetto. È poi in programma un’ulteriore giornata d’incontro con gli allievi della scuola secondaria di primo grado di Villanova di Bagnacavallo, luogo d’origine del maestro Ruffini. Con loro si terrà una presentazione del profilo artistico di Giulio Ruffini, per avvicinare gli alunni alla conoscenza di un autore del loro contesto territoriale e sensibilizzarli alla valorizzazione della cultura locale.

    Giulio Ruffini (1921 - 2011), avendo precocemente dato segni di particolari predisposizioni per il disegno, nel 1942 inizia a frequentare la Scuola di Arti e Mestieri di Cotignola diretta da Luigi Varoli. La sua attività artistica vera e propria inizia nel secondo dopoguerra e ottiene ben presto riconoscimenti. Nel 1954 allestisce la sua prima personale a Bologna ed è presente alla Biennale di Venezia. Nel 1955 partecipa alla Quadriennale di Roma ed è premiato alla “Mostra della Resistenza” di Ferrara. Nel 1957 inizia a insegnare al Liceo Artistico di Ravenna. A lui sono dedicate mostre personali e antologiche lungo tutto l’arco della sua carriera. La sua attività di produzione artistica e di ricerca dei linguaggi dell’arte prosegue senza sosta fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 2011.

    Ruffini pannello scuola Berti-2

     

     1_FILEminimizer.jpg    2_FILEminimizer.jpg   

    3_FILEminimizer.jpg

    7_FILEminimizer.jpg   8_FILEminimizer.jpg

    9_FILEminimizer.jpg  10_FILEminimizer.jpg

    11_FILEminimizer.jpg 12_FILEminimizer.jpg

    13_FILEminimizer.jpg  15_FILEminimizer.jpg

    16_FILEminimizer.jpg  17_FILEminimizer.jpg

    18_FILEminimizer.jpg

  • CITTA' DEI BAMBINI 2019

    Comunicato_stampa.JPG

     

    Villanova 2019:

     

     

    1_citta_bambini_Villanova_2019_FILEminimizer.jpg   

     

    2_citta_bambini_Villanova_2019_I_FILEminimizer.jpg

     

    3_citta_bambini_Villanova_2019_II_FILEminimizer.jpg

     

    Bagnacavallo 2018:

     

    4_Citta_bambini_Bagnacavallo_2018_FILEminimizer.jpg

     

    5_Citta_bambini_Bagnacavallo_2018_I_FILEminimizer.jpg

     

    6_Citta_bambini_Bagnacavallo_2018_II_FILEminimizer.jpg

     

    7_Citta_bambini_Bagnacavallo_2018_VI_FILEminimizer.jpg

     

    8_Citta_bambini_Bagnacavallo_2018_VII_FILEminimizer.jpg

     

  • 5 x 1000

    5_x_1000_FILEminimizer.jpg

  • BRAVISSIMI I NOSTRI RAGAZZI!

    La partecipazione al Rally Matematico Transalpino è diventata progetto d'Istituto da un paio d'anni e, in entrambe le edizioni, la nostra scuola è riuscita a piazzare delle classi in finale (ricordiamo che lo scorso anno passarono classi sia della primaria sia della secondaria aggiudicandosi il primo posto in una categoria della primaria).

    Si tratta di una competizione che vede impegnata ogni classe partecipante nella risoluzione di problemi a contenuto matematico.

    Il bello del Rally è che gareggia la classe intera e i problemi non vanno solamente risolti ma bisogna spiegare dettagliatamente, in forma scritta, come si è arrivati alla soluzione. Occorrono quindi competenze matematiche, spirito d'iniziativa e di collaborazione, capacità argomentativa e tanta voglia di mettersi in gioco.

    Quest'anno la classe IIB della scuola secondaria si è aggiudicata una delle 12 qualificazioni (su oltre 250 classi partecipanti) alla finale di Bologna del 4 maggio piazzandosi infine seconda (per uno scarto irrisorio) per la propria categoria.

    Bravissimi dunque i nostri ragazzi che continuano ad essere competitivi anche nei confronti di classi che godono di un potenziamento di matematica.

    in attesa dei problemi 2 in aula Magna
    relax qualche volto deluso
  • FESTA DELL'EUROPA

    locandina_2019_DEF_esta_Europa_FILEminimizer.jpg

  • Giochi Matematici della Bocconi: i nostri finalisti della Scuola Secondaria

    finalisti campionati matem 2

  • VACANZA STUDIO IN GRAN BRETAGNA 2019

    GB

  • Open Day Polizia Locale e protezione Civile

  • SCAMBIO CULTURALE  2019

    Si è appena conclusa la prima fase dello scambio culturale con la città di Neresheim in Germania. Come già da oltre 20 anni, anche quest’anno, da lunedì 18 marzo a domenica 24 marzo, 36 studenti delle classi terze della secondaria di Bagnacavallo e Villanova accompagnati dai docenti Pasi, Marangoni e Mucci, hanno trascorso una settimana ospiti dei loro coetanei dell’Hartsfeldschule e del Gymnasium di Neresheim. L’accoglienza calorosa delle famiglie e il programma interessante proposto dai docenti tedeschi hanno reso questa un’esperienza veramente indimenticabile per tutti i partecipanti. I ragazzi hanno visitato le città di Ulm, Nordlingen, Rothenburg ob der Tauber, Monaco e Innsbruch ed alcune attività produttive della zona. Quest’anno è stata sottolineata in modo particolare la visita al campo di concentramento di Dachau, finanziata in parte col progetto regionale “Viaggi della Memoria” cui il comprensivo Berti ha partecipato.

    Lo scambio culturale è possibile grazie alla stretta collaborazione con l’associazione Amici di Neresheim di Bagnacavallo, che sarà coinvolta ancor più direttamente nella seconda parte del progetto, dal 4 al 10 maggio quando ospiteremo i ragazzi tedeschi nella nostra città.

    20190323 100651
    1 2 7scambio
    5scambio  4scambio3scambio 9
    6scambio 10scambio          8scambio

     

     

  • SUMMER CAMP A BAGNACAVALLO

    Anche quest'anno viene riproposto il Summer Camp alla Scuola Primaria di Bagnacavallo: una full-immersion inglese per una settimana!

    NOVITA' per quest'anno: l'iscrizione è aperta anche agli studenti del primo anno della Secondaria! 

    I genitori sono invitati alla presentazione dell'attività giovedì 4 Aprile alle ore 17:30 presso la Scuola Berti 

    Educo 1.JPG

    Educo 2 (FILEminimizer).JPG

     

  • PEDIBUS

     

    E' partito con successo il Pedibus a Villanova!

     

    WhatsApp Image 2019-03-27 at 08.25.46 (FILEminimizer).jpeg

     

  • Global Strike for Future

    cambiamento climatico

    Venerdì 15 marzo 2019 l'Istituto Comprensivo Berti ha partecipato alla manifestazione "planetaria" indetta dalla sedicenne svedese, Greta Thunberg, per sensibilizzare i governi del pianeta sulle emergenze climatiche e sul rispetto dell'ambiente in genere. Alcune classi della scuola Primaria si sono recate in piazza con striscioni e cartelloni preparati da loro e gli alunni della Secondaria, armati di guanti e sacchetti, hanno ripulito il parco della scuola durante l'intervallo, come gesto concreto di adesione agli ideali proposti. 

    Seguono le foto della pulizia dei parchi di Villanova e Bagnacavallo:

    vill1  bagna1   IMG 20190315 WA0020 
    vill2  IMG 20190315 WA0015   IMG 20190315 WA0002
     vill3 IMG 20190315 WA0004  IMG 20190315 WA0007
    vill4vill5  IMG 20190315 WA0011  IMG 20190315 WA0032

  • Incontri su Costituzione e Legalità

    Dal quotidiano online Lugonotizie.it

    A Bagnacavallo gli incontri Anpi dedicati alle scuole su Costituzione e legalità

    Martedì 5 Marzo 2019 - Bagnacavallo

     
                                                                                                     Un momento dell'incontro con Anna Sarfatti

    Sono dedicati alla Costituzione italiana e alla legalità gli incontri promossi in questi giorni dall’Anpi di Bagnacavallo con il patrocinio del Comune e dedicati a cinquecento alunni dell’Istituto comprensivo Berti. Gli incontri sono tenuti da Anna Sarfatti, scrittrice e autrice di moltissimi libri per bambini, che dopo la positiva esperienza del 2018 dedicata ai settant’anni della Carta costituzionale torna a Bagnacavallo per parlare a ragazze e ragazzi dell’importanza della diffusione della cultura dei diritti e della promozione del senso di cittadinanza.


    I primi incontri si sono tenuti nella mattinata di oggi, martedì 5 marzo, nella sala di Palazzo Vecchio. Accanto alla presidente dell’Anpi di Bagnacavallo Valentina Giunta, a portare il saluto dell’Amministrazione comunale è stata il sindaco Eleonora Proni.

    Anna Sarfatti incontrerà poi domani, mercoledì 6 marzo, alle 8.15, gli studenti di Villanova, nel plesso di viale Dante, e tornerà poi alle 10 a Bagnacavallo nella sala di Palazzo Vecchio per parlare agli studenti bagnacavallesi. Quest’ultimo incontro è aperto anche alla cittadinanza.

    Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5 a Bagnacavallo.

    Informazioni: bagnacavalloanpi@gmail.com.

    saluti (FILEminimizer).JPG

       d98e0768-406f-4edb-aeea-27237eb15503 (FILEminimizer).jpg         FB_IMG_1551796150563 (FILEminimizer).jpg

        IMG-20190306-WA0009 (FILEminimizer).jpg        IMG-20190306-WA0012 (FILEminimizer).jpg

       IMG-20190306-WA0014 (FILEminimizer).jpg   sarfatti medie (FILEminimizer).jpg

    FB_IMG_1551881579216 (FILEminimizer).jpg        IMG-20190306-WA0001 (FILEminimizer).jpg

     

     

    a Villanova:

    Immagine 002 (FILEminimizer).jpg    Immagine 005 (FILEminimizer).jpg

    Immagine 007 (FILEminimizer).jpg    Immagine 011 (FILEminimizer).jpg

    Immagine 020 (FILEminimizer).jpg  Immagine 021 (FILEminimizer).jpg

    Immagine 025 (FILEminimizer).jpg

    L'Istituto Comprensivo  ringrazia sentitamente  Anna Sarfatti per gli spunti di profonda riflessione e le emozioni che ha fatto scaturire, l'Amministrazione comunale per la costante collaborazione e in modo particolare l'Anpi per le innumerevoli risorse ed opportunità offerte nel progetto di istituto "Elementi di Cittadinanza: Costituzione, Memoria e Legalità".

  • IL MEMORIOSO

    I docenti e gli alunni della terza classe della Scuola Secondaria ringraziano di cuore l'associazione culturale "La Bottega dello sguardo" e l'Amministrazione Comunale di Bagnacavallo per aver offerto a tutti la possibilità di assistere allo spettacolo IL MEMORIOSO - breve guida alla memoria del bene. Tale iniziativa ha preso forma mercoledì 27 febbraio nella sala polivalente del Comprensivo, storie di Giusti che si sono opposti a tutti i genocidi, tratte dai libri di Gabriele Nissim e portate in scena da Massimiliano Speziani.
    Un momento di partecipata riflessione su temi difficili da trattare, ma importanti per la costruzione di una personalità completa e umanamente solidale.
     
        IL MEMORIOSO
  • Incontri con Anna Sarfatti

    Sarfatti (FILEminimizer).jpg

  • Settimana "Time out"

    Alla scuola secondaria di primo grado di Bagnacavallo si è svolta dall’11 al 16 febbraio 2019 una settimana speciale, denominata Time out, durante la quale è stata sospesa la normale attività didattica per concentrarsi su attività di recupero, consolidamento, approfondimento, potenziamento. Si è lavorato sia per ambiti disciplinari, sia per lo sviluppo di competenze trasversali. Sono state utilizzate diverse metodologie, come lavoro a piccoli gruppi, laboratori, peer tutoring, gruppi omogenei per competenza anche a classi parallele, collaborazione di esperti esterni.

    Grazie alla collaborazione di esperti ed Associazioni, l’offerta formativa si è arricchita di numerosi approfondimenti. Sono infatti stati tenuti corsi di primo soccorso, educazione stradale con Polizia municipale, incontri con volontari della Protezione civile ed un laboratorio artistico per la creazione di maschere per il Carnevallo nelle classi prime. Nelle classi seconde sono stati affrontati i temi dell’uso sicuro di Internet e dei social network (grazie alla collaborazione del Lions club di Bagnacavallo), del senso civico che permette di contrastare le mafie (con Associazione Pereira), un laboratorio sull’ambiente con la cooperativa Atlantide, laboratorio sul libro antico presso la Biblioteca Comunale. Le terze invece hanno approfondito le tematiche della sicurezza in rete, prevenzione e strumenti per far fronte ad atti di bullismo e cyberbullismo, gioco d’azzardo e gioco online, dipendenze (con la collaborazione del nuovo Comandante della stazione dei Carabinieri, Mar. Mag. Lettini; Polizia di Stato; Associazione Libera; Ser.T.; Unione dei Comuni della Bassa Romagna); incontro con volontari di AIDO e laboratorio con personale di Arpae.

    20190216 104110 20190216 101018 20190216 094411
  • RINGRAZIAMENTO  IN... MUSICA!

    lirica 32 6 19 Carlino